Blog

In: Concorso, Eventi - Scritto il 05/2011 - 8 Commenti

Esiti del XVIII Concorso Anemos

Ecco i risultati del XVIII Concorso ANEMOS, ringraziamo a tutti per la partecipazione e vi aspettiamo il prossimo anno!


Clicca sulla categoria che ti interessa per vedere i risultati.

Risultati Cat. Canto
Nome Nazionalità Voto
Mamuka Lomidze Tbilisi 85/100
Laura De Santis Italia 82/100 Menzione
Park Soyeon Corea 75/100 Attestato
Lupinacci Raffaella Italia 79/100 Attestato
Risultati Musica da Camera Cat. F
Composizione Nazionalità Voto

Gruppo Chitarristico

Athos Junior

Italia 96/100

Duo Marija Raisanen

Emilija Aikeviciutè

Lithuania 95/100

Duo Alessandro Carelli

Federico Detomaso

Italia 94/100

Eleonora Casale

Lorenzo Gialluca

Spaziani Alessandro

Emma Papi

Italia 80/100 Menzione
Risultati Musica da Camera Cat. F1
Composizione Nazionalità Voto

Ana Cop

Manija Slak

Zala Vidic

Lithuania 96/100

Milda Stanislovaityté

Indre Uleviciute

Lithuania 92/100
Risultati Chitarra Cat. A
Nome Nazionalità Voto
Mattia Rinolfi Italia 95/100
Risultati Chitarra Cat. D
Nome Nazionalità Voto
Gian Marco Ciampa Italia 95/100
Risultati Chitarra Cat. E
Nome Nazionalità Voto
Flavio Nati Italia – Roma 96/100
Francesco Braggio Italia 94/100
Andrea Recinelli Italia – Teramo 94/100
Risultati Flauto Cat. E
Nome Nazionalità Voto
Vincenzo Lai Italia 96/100
Risultati Archi – Violino Cat. PN
Nome Nazionalità Voto
Noemi Macilenti Italia 95/100
Risultati Archi – Violino Cat. A
Nome Nazionalità Voto
Dong Whan Schin Corea 92/100
Risultati Archi – Violino Cat. C
Nome Nazionalità Voto
Michele D’Orazio Italia 93/100
Risultati Archi – Violoncello Cat. B
Nome Nazionalità Voto
Giulia Attili Italia 100/100
Risultati Archi – Violoncello Cat. E
Nome Nazionalità Voto
Ana Valero Betran Spagna 96/100
Risultati Pianoforte Cat. PN
Nome Nazionalità Voto
Eglé Mykolaityté Lithuania 95/100
Risultati Pianoforte Cat. A
Nome Nazionalità Voto
Lorenzo Marigliani Italia 94/100
Evita Mikalkenate Lithuania 80/100 Menzione
Emilis Čeida Lithuania 86/100
Rusne Rimaite Lithuania 90/100
Livia Petrillo Italia 88/100
Simonas Raitelaitis Lithuania 80/100 Menzione
Milita Lozoraityté Lithuania 78/100 Attestato di Partecipazione
Neda Tomasevicuiute Lithuania 75/100 Attestato di Partecipazione
Agusté Smolskaité Lithuania 75/100 Attestato di Partecipazione
Risultati Pianoforte Cat. B
Nome Nazionalità Voto
Paulina Skučaité Lithuania 98/100
Klodelé Pakenaité Lithuania 94/100
Milda Ambroźaite Lithuania 93/100
Miriana Colandrea Italia 92/100
Laura Žekaté Lithuania 89/100
Dovydas Leipa Lithuania 85/100
Ieva Smolskaite Lithuania 85/100
Dario Petrillo Italia 70/100 Attestato di Partecipazione
Risultati Pianoforte Cat. C
Nome Nazionalità Voto
Alvolas Dvarionas 92/100
Tin Hadži Veljković Zagabria 90/100
Emilija Kuzinaité Lithuania 80/100 Menzione
Daniele Terribili Italia – Roma 80/100 Menzione
Risultati Pianoforte Cat. D
Nome Nazionalità Voto
Stefan Michael Arm Weiller Karlsruhe – Germany 95/100
Maria Tataru Romania 87/100
Francesco Grano Italia 80/100 Menzione
Risultati Pianoforte Cat. E
Nome Nazionalità Voto
Ha Na Lim Seoul 98/100
Asai Kohei Giappone 94/100
Mami Onizawa Giappone 94/100
Victor Voinovic Rep. Ceca 85/100
Ju Hee Know Seoul Ritirata
  • Ospite

     I would like for corection of nationality of Emilis Čeida (cat. A). He is from Lithuania, not from Siberia.

    Henrikas Čeida

  • http://anemosarts.com/ AnemosArts

    I’m sorry.

    1/5/21 Disqus

  • Paracamarco

     Buongiorno! vorrei farvi notare che nell’elenco dei premiati della Cat. A avete dimenticato (ancora una volta) il nome di Marigliani Lorenzo. Vi pregherei di correggere il vostro errore almeno per rispetto di un bambino di sette anni che ha passato due ore al giorno al piano per sette mesi al fine di prepararsi adeguatamente per portare anche il proprio apporto alla buona riuscita delle manifestazioni alle quali ha partecipato. Grazie

                                                                                 Il papà

  • Anemoarts

    Gent.mo Sig Maragliano, nessuno ha avuto, nemmeno lontanamente il vago sospetto che ciò potesse solo accadere, e figuriamoci di “mancare di rispetto ad un bambino di 7 anni che si è sacrificato (rispetto a cosa?) studiando per due ore al giorno per essere all’altezza della competizione”. 
    Bene, molto bene se il piccino ha occupato due ore al giorno in modo costruttivo!!!!! perché è questo lo scopo peculiare del Concorso Internazionale ANEMOS. Se non fosse chiaro sarò più esplicita, e la ringrazio in anticipo per la preziosa occasione che mi offre per rendere palese le finalità del Concorso Internazionale e di quello Nazionale aggiunto da quest’anno.  Scopo PRINCIPALE: motivare gli studenti di qualunque età ad operare con la musica seriamente. Essa offre la possibilità di cimentarsi e sfidare i propri limiti, di misurarsi con se stessi e con gli altri; di solidarizzare con gli altri e a questo proposito le partecipo la gioia estremamente gratificante di vedere, ieri in teatro, i candidati della Categoria E di Pianoforte, affratellati e solidali nella stessa unica, universale trepidazione nell’attesa della prova, prima, durante e dopo, nell’attesa dei risultati: italiani e ‘stranieri’ figli di un’unica madre: ‘la voglia di donarsi completamente in qualcosa che abbatte le barriere del pregiudizio, vuole di classe, di nazionalità, di professionalità e di quant’altro mi può venire in mente in questo momento. La invito a passare QUESTO messaggio a suo figlio e non il messaggio negativo ‘TUTTI CE L’HANNO CON ME!’ Nessuno ce l’ha con nessuno, altrimenti non saremmo lì. Per noi è un grande sforzo organizzare una manifestazione di così grandi proporzioni, senza l’aiuto di alcuna autorità e, soprattutto nel creare una macchina che dà soldi ed elargisce titoli di merito, in una società che sottrarre spudoratamente dovunque può, che denigra, che si occupa solo di se stessa. I nostri piccoli hanno diritto di credere in una società più giusta ed equa, perché avremmo dovuto mancare di rispetto al suo piccino che è anche molto dotato? Si è chiesto da vendono i titoli in palio? No., sicuramente, come nessun altro, immagino. Glielo dico subito. Dal salvadanaio di tanti volontari. I concorsi sono considerati grandi della portata dei premi e non dal valore dei Giurati, né dal loro prestigio personale, né professionale, né tanto meno dal loro Valore UMANO. Il Concorso Internazionale ANEMOS è grandioso per tutte e tre le componenti. Non mi resta che invitarla ad essere un volontario-sostenitore del Concorso Internazionale ANEMOS e del Concorso Nazionale “Valerio Marchitelli”.Grazie infinite ancora per questa opportunità di manifestare i i PRINCIPI che fanno da fondamento ai due Concorsi. Lorenzo Maragliano, 94/100. Il voto si spiega con il fatto che il suo insegnante gli ha fatto studiare un brano musicale che richiede una maturità che un bambino di 7 anni non può avere, ben inteso non dal punto di vista tecnico, ma da quello espressivo-interpretativo.Cordialmente.Prof.ssa Concetta Russo

  • Marco Marigliani

    E’ con grande rammarico che devo evidenziare di nuovo un errore riguardo il cognome, e soprattutto che è stato assolutamente mal interpretato il significato del mio messaggio. Nessuno si è mai sognato lontanamente di insinuare che qualcuno possa “AVERCELA CON ME”, era soltanto un invito a porre rimedio ad una svista che ha portato dispiacere ad un bambino che da ventiquattro ore ha chiesto mille volte “come sono andato?”. Considerando il fatto che il suo nome non era neanche stato inserito nella lista per l’estrazione dei bambini che avrebbero dovuto suonare e poi l’ulteriore svista sulla graduatoria, mio figlio ha cominciato a chiedersi se avesse fatto una pessima figura con la sua esibizione. In una cosa sono d’accordo con lei, ed in questo voglio spezzare una lancia in vostro favore; le motivazioni che spingono mio figlio a partecipare ai concorsi musicali sono proprio quelli da lei descritti e cioè l’amore per la musica e per quello che rappresenta come linguaggio universale che abbatte ogni barriera e confine tra le persone, un linguaggio che aiuta a superare differenze di provenienza ed età. Riconosciamo i vostri sacrifici finanziari e di tempo donato all’organizzazione di questi eventi; siamo perfettamente coscienti del fatto che ci vuole impegno perchè noi stessi siamo pronti come genitori a farci carico di spese e sacrifici per farlo studiare. Non mi dilungo oltre, aggiungo soltanto che non abbiamo messo in discussione il giudizio della giuria, volevamo soltanto conoscerlo; mi sembra il minimo. Per quanto riguarda il pezzo presentato sono perfettamente d’accordo con la scelta dell’insegnante anche forte dei commenti e giudizi di altre giurie e professionisti di fama internazionale. Vi do appuntamento ad oggi pomeriggio perchè Lorenzo non vede l’ora di salire sul palco per ritirare il suo premio. Cordialmente saluto. Marco Marigliani

  • Stefaniacalzini

     Buongiorno! Anche come il Sig. Maragliani sto aspettando di sapere l’esito dell’audizione di mio figlio (Dong Whan Schin cat b violino). Come si capisce dal programma finale del concorso non è tra  i ragazzi premiati, comunque ci farebbe piacere conoscere il giudizio della giuria.
    la mamma

  • Laura Bierontiene

    It would be nice to study the results of violoncello cat.A
    My daughter Ugne Bierontaite participated in this category and got a mark of 94/100. Are there any problems with the scores of this group?

    Laura Bierontiene

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1428925066 William Belpassi

    ma quando escono i risultati del concorso di oggi???

XHTML 1.0 Transitional Valido CSS Valido! W3 Tableless Valido
Flag Icon Set
Fam Fam Fam Silk Icons
RSS Feed Icon
Social Icons
Hand Draw Doodles
Twitter Icon
Wood Texture